Aggiornamento sulla mia workstation : SSD sul G5 si VOLA!

Ho di recente aggiunto un ssd (OWC Mercury G3) da 120 GB per il mio Dual G5, e constatavo che a parte Internet (ormai difficile da utilizzare sui PowerPC a causa di Browser non ottimizzati) per tutto il resto questa macchina è decisamente più performante di qualunque computer ora disponibile a basso costo.

La mia macchina è configurata in questo modo

  • Processore Dual G5 a 2Ghz
  • 5.5 Gb di ram
  • Quadro FX 4500
  • SSD 120 GB
  • HDD 512 GB

Office, Adobe CS 4 la vecchia, ma non per questo obsoleta, versione di iLife e iWork  e tutte le app dell’ epoca viaggiano come delle schegge.

Certo, c’è chi storce il naso quando mi vede usare la CS4, ma alla fine posso fare tutto quello che si può fare sulle versioni vecchie, certo magari con qualche passaggio in più, ma il fatto di farlo più velocemente alla fine si ripaga da se.

I files in oltre sono comunque compatibili, e quindi non si pone il problema.

Please follow and like us:

Cosa c’è nel mio PowerPC

La domanda che mi viene posta quando dico di usare un PowerMac con processore PowerPC è : “Ma cosa lo usi a fare e che programmi ci puoi “mettere” su quel  computer?”

La risposta è molto semplice, al momento sul mio G5 ci sono installati i seguenti programmi:

  • Adobe Master Collection (CS4)
  • Microsoft Office 2008
  • Toast Titanium
  • iWork 09
  • iLife 09
  • VLC
  • 1 Password
  • Call of Duty 2
  • Max Payne
  • 4×4 Evo
  • Forklift
  • Acquisition
  • Civilization III

Uso principalmente il computer per creare grafica vettoriale con la CS4 e Illustrator, volantini loghi e illustrazioni, , che poi esporto in PDF per la compatibilità con chi usa i programmi più recenti, stesso discorso su Word, scrivo i miei documenti e esporto nuovamente in PDF per essere sicuro che il ricevente veda le stesse cose.

Toast è molto utile per i dischi immagine che si usavano all’ epoca e per masterizzare i vari documenti (si poteva fare anche da desktop già allora, ma Toast è Toast).

iWork e iLife sono un must, un po di video editing (1080 sia chiaro) lo si può fare con iMovie, e le tracce audio con Garageband le potete comodamente registrare senza intoppi, erano SW ben fatti e molto ottimizzati, mica la robaccia che c’è in giro oggi!!

Vlc ci viene incontro per leggere vari formati vidoe, dimenticatevi i 4K, ma per il resto fa bene il suo dovere.

Civilization III è un capolavoro dei giochi dell’ epoca, insieme a Max Payne non può mancare nel vostro Mac, ricordo ancora le serate a giocare online a 4×4 Evo, che all’ epoca era compatibile con le versioni Console e PC e Call Of Duty 2, che non ha bisogno di presentazioni, insomma pochi giochi ma buoni!

1Password è un must anche sui computer odierni, non dovrete mai più ricordare una password, ci penserà lui, Acquisition lo usavamo per i torrent, e ancora oggi funziona e Forklift lo utilizzo per l’ accesso FTP.

Di solito la mia risposta include una domanda : “cosa puoi fare con i computer di oggi che non posso fare con il G5?”

Generalmente non c’è una risposta esaustiva, ci si limita a dire che si possono fare le cose più velocemente (vorrei proprio vederlo!!) e che ci sono alcune funzioni in più, ma è poi da vedere se quelle funzioni vengono realmente utilizzate.

Usare un PowerPC nel 2017 si può, e anche bene, niente male per un “nonnetto” di 12 anni (fra qualche anno saràa considerato Dinosauro altro che nonnetto…)

 

Please follow and like us:

Dove trovare il software per i Mac on processore PowerPC?

Apple ormai ha dismesso i Mac con processore PowerPC ormai da più di dieci anni (era il “lontano 2005”), e il problema per molti utenti che ancora utilizzano questi computer, o come nel mio caso che reiniziano ad utilizzarli, è dove trovare i vecchi softwares.

Esistono alcuni siti, che mantengono un archivio di questi programmi (sia per OS 9 che per OS X), e cercheremo di aggiungerli a questa lista per facilitarvi nella vostra ricerca.

Ricordiamo che mentre alcuni software ricadono nella categoria Abbandonware e quindi sono “legalmente” utilizzabili, altri sono ancora sotto licenza, è opportuno quindi utilizzare solo i programmi dei quali si posseggono le licenze, ma per qualche motivo abbiamo perso il CD / DVD di installazione.

Please follow and like us: